A seguito di numerose segnalazioni pervenute circa l’obbligo di nominare un consulente ADR ( consulente per la sicurezza dei trasporti) per i cosiddetti “speditori di merci” pericolose su strada (i produttori di rifiuti pericolosi rientrano in tale definizione) è stato chiarito, a livello nazionale e con una nota esplicativa del MIT, che i produttori di rifiuti pericolosi che conferiscono a terzi i propri rifiuti continuano a rimanere esonerati dall’obbligo di nomina.
 

In allegato la nota esplicativa del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti [dt_button link=”http://www.1718352502-03ab3a146c4ad614.wp-transfer.sgvps.net/wp-content/uploads/2022/12/Nota-esplicativa-Min_Infrastrutture_Trasporti.pdf” target_blank=”false” button_alignment=”default” animation=”fadeIn” size=”medium” style=”default” bg_color_style=”default” bg_hover_color_style=”default” text_color_style=”default” text_hover_color_style=”default” icon=”fa fa-chevron-circle-right” icon_align=”left”] NOTA ESPLICATIVA DEL MIT [/dt_button]

Le altre notizie